L O C U S – L A T U S

Miscellanea et Mirabilia

BREVIARIUM EUTROPII – Liber IX,13


[13] Post eum Aurelianus suscepit imperium, Dacia Ripensi oriundus, vir in bello potens, animi tamen inmodici et ad crudelitatem propensioris. Is quoque Gothos strenuissime vicit. Romanam dicionem ad fines pristinos varia bellorum felicitate revocavit. Superavit in Gallia Tetricum apud Catalaunos ipso Tetrico prodente exercitum suum, cuius adsiduas seditiones ferre non poterat. Quin etiam per litteras occultas Aurelianum ita fuerat deprecatus, ut inter alia versu Vergiliano uteretur: “Eripe me his, invicte, malis”. Zenobiam quoque, quae occiso Odenatho marito Orientem tenebat, haud longe ab Antiochia sine gravi proelio cepit, ingressusque Romam nobilem triumphum quasi receptor Orientis Occidentisque egit praecedentibus currum Tetrico et Zenobia. Qui quidem Tetricus corrector Lucaniae postea fuit ac privatus diutissime vixit; Zenobia autem posteros, qui adhuc manent, Romae reliquit.

[13]  Dopo di lui, l’impero passò ad Aureliano, originario della Dacia Ripense, uomo versatile nella guerra, di animo tuttavia immorale quanto propenso alla crudeltà. Anche lui inflisse una durissima sconfitta ai Goti. Concluse vittoriosamente le varie campagne militari, riportò il dominio romano agli antichi confini. In Gallia, sconfisse Tetrico presso i Campi Catalaunici, avendo lo stesso Tetrico abbandonato il suo esercito del quale non poteva più controllare le continue sedizioni. Tanto da lamentarsene con lo stesso Aureliano tramite lettere anonime ricorrendo, tra gli altri, ad un verso di Virgilio: “Salvami o invincibile da simili mali”. Dopo non molto tempo catturò nei pressi di Antiochia anche Zenobia, la quale essendole stato assassinato il marito reggeva l’Oriente, senza che vi fosse per altro una grande battaglia, e al suo ritorno a Roma celebrò un grandioso trionfo come se fosse il riconquistatore dell’Oriente e dell’Occidente, mentre Tetrico e Zenobia lo precedevano esposti su di un carro.

marzo 26, 2010 - Posted by | Breviarium ab Urbe Condita - Liber IX | , , , ,

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: